Tarvisiano: Scoprire la Val Saisera con le ciaspole

Coprire non sempre vuol dire nascondere. Anzi. La neve, ricoprendo le Alpi Giulie, mette in evidenza tutto il loro splendore e ne sottolinea la loro maestosità.
Fare trekking in inverno nel Tarvisiano, è un’esperienza che non si dimentica facilmente. 
Come fare per godersi questo spettacolo?

Non è necessario saper sciare per vivere al meglio la montagna nella stagione fredda. Basta vestirsi in maniera adeguata ed avere possibilmente un paio di racchette da neve (ciaspole), e non dimenticare naturalmente di portare con sé una mappa. È possibile anche affittare le ciaspole per un’uscita solitaria o di gruppo con una guida. (Info )

Se non amate la classica camminata da ciaspola, che può risultare un po’ scomoda dove c’è neve battuta, si possono utilizzare comodi e leggeri ramponcini da applicare agli scarponi da montagna. Eviteremo eventuali scivolate su tratti ghiacciati, e ci daranno sicurezza e tranquillità. Io uso anche i bastoncini da trekking con i terminali per la neve. Mi aiutano nella stabilità. Qualcuno percorre questi sentieri anche con le Fat Bike (mountain bike adatte alla neve). Io non l’ho ancora fatto, ma dev’essere molto divertente. Si organizzano anche uscite di gruppo con bici in affitto.

La strada che da Valbruna (a pochissimi km da Tarvisio) ci porta in Val Saisera, l’ho sempre trovata pulita e perfettamente percorribile, anche dopo forti nevicate. Ma gli pneumatici invernali sono indispensabili. Ci sono molti parcheggi lungo la strada, e possiamo iniziare la nostra escursione da diversi punti della valle, addentrandoci nel bosco alla nostra sinistra e seguendo i sentieri. Il dislivello non è impegnativo (circa 150m di media, dipende da dove si decide di partire e quale percorso fare).

Non resta che goderci lo spettacolo immersi in questa natura incontaminata. La neve naturalmente è padrona incontrastata, e come olio su tela, dipinge un quadro naturale a 360 gradi davanti a noi. Il panorama ci ripaga ampiamente della fatica.

Benvenuti in Val Saisera!

Questo articolo è disponibile in: Deutsch

Inserisci i tuoi dati

INFORMATIVA art. 13 D.lgs 196/03 “Codice in materia di protezione dei dati personali”.
Ai sensi dell’art. 13 del d.lgs 196/2003 “Codice in materia di protezione dati personali”, la informiamo i dati personali e il suo indirizzo mail, fornito in sede di compilazione del modulo, sono raccolti e gestiti con strumenti informatici per le finalità strettamente connesse ed indispensabili aal progetto Social Ambassador Friuli Venezia Giulia. I suoi dati non verranno comunicati a terzi né saranno diffusi. I Suoi dati potranno essere conosciuti solo da soggetti specificatamente incaricati al trattamento. Il Titolare del trattamento è PROMOTURISMOFVG con sede in Trieste, via Locchi 19, a cui Lei potrà rivolgersi per far valere i suoi diritti così come è previsto dall’art. 7 del d.lgs. 196/2003.

annulla

Seleziona le tue preferenze

Scegli fra le categorie che più ti interessano per rimanere sempre aggiornato.

annulla

I dati inseriti non sono corretti

Grazie per esserti registrato!

Controlla la tua email. Riceverai le credenziali di accesso al blog.

© PromoTurismoFVG – Sede legale: via Locchi, 19 - 34123 Trieste. Sede operativa: Villa Chiozza, via Carso 3 - 33052 Cervignano del Friuli (UD) - info@promoturismo.fvg.it PEC: promoturismo.fvg@certregione.fvg.it numero verde 800 016 044 / +39 0431 387130 - Centralino uffici Villa Chiozza tel. +39 0431 387111 - fax +39 0431 387199 - P.I. IT01218220323 - C.F. 01218220323