Alta Val Torre, alla scoperta delle grotte

Cosa vedete quando osservate le montagne? Vi limitate ad ammirarne la maestosità o cercate ciò che possono nascondere al loro interno? Vi è mai successo di camminare attraverso prati e boschi, con la vostra famiglia, e all’improvviso vostra suocera viene inghiottita da un misterioso buco nel terreno?

Se, come me, avete visitato l’Alta Val Torre, a meno di 30 km da Udine, potete esservi imbattuti in molti segnali che indicano l’esistenza di un altro mondo, sotto i vostri piedi.

Il Torrente Torre visto da Vedronza

Lasciandoci alle spalle Tarcento ci inoltriamo nella stretta valle dove il torrente Torre scorre molto più in basso rispetto alla strada. Se ha piovuto può capitare di vedere alcune cascate che scendono dalle pareti dei monti. Quello è già un segnale, a monte della cascata spesso c’è una grotta. Il torrente Torre raccoglie lungo la valle le acque che fuoriescono da un’infinità di grotte. Qui ci troviamo in un’area carsica molto importante, che si estende tra i comuni di Tarcento, Nimis, Lusevera e Taipana e rappresenta una peculiarità unica in regione.

Centinaia di grotte celate sotto panorami mozzafiato, custodite in luoghi ancora incontaminati seppure a poca distanza dai centri urbani, da scoprire passeggiando lungo sentieri e piste forestali, nel silenzio che ammanta i boschi.

Cascate dopo la diga di Crosis

Nella bella stagione guardatevi bene attorno, se vedete piccole doline o inghiottitoi, state camminando sopra una grotta. D’inverno, quando nevica, potreste imbattervi in punti dove la neve si è sciolta lasciando libere zone di terreno quasi circolari. Lì sotto c’è una grotta la cui aria, più calda di quella esterna, va in salita e uscendo all’esterno scioglie la neve.

Inghiottitoio a Villanova delle Grotte

State ancora pensando alla suocera? Se fate i bravi ed evitate di chiedermi in quale inghiottitoio potete farla cadere, nei prossimi racconti vi porterò alla scoperta di alcuni tra i luoghi più belli, sopra e sotto l’Alta Val Torre.

Questo articolo è disponibile in: English Deutsch

Inserisci i tuoi dati

INFORMATIVA art. 13 D.lgs 196/03 “Codice in materia di protezione dei dati personali”.
Ai sensi dell’art. 13 del d.lgs 196/2003 “Codice in materia di protezione dati personali”, la informiamo i dati personali e il suo indirizzo mail, fornito in sede di compilazione del modulo, sono raccolti e gestiti con strumenti informatici per le finalità strettamente connesse ed indispensabili aal progetto Social Ambassador Friuli Venezia Giulia. I suoi dati non verranno comunicati a terzi né saranno diffusi. I Suoi dati potranno essere conosciuti solo da soggetti specificatamente incaricati al trattamento. Il Titolare del trattamento è PROMOTURISMOFVG con sede in Trieste, via Locchi 19, a cui Lei potrà rivolgersi per far valere i suoi diritti così come è previsto dall’art. 7 del d.lgs. 196/2003.

annulla

Seleziona le tue preferenze

Scegli fra le categorie che più ti interessano per rimanere sempre aggiornato.

annulla

I dati inseriti non sono corretti

Grazie per esserti registrato!

Controlla la tua email. Riceverai le credenziali di accesso al blog.

© PromoTurismoFVG – Sede legale: via Locchi, 19 - 34123 Trieste. Sede operativa: Villa Chiozza, via Carso 3 - 33052 Cervignano del Friuli (UD) - info@promoturismo.fvg.it PEC: promoturismo.fvg@certregione.fvg.it numero verde 800 016 044 / +39 0431 387130 - Centralino uffici Villa Chiozza tel. +39 0431 387111 - fax +39 0431 387199 - P.I. IT01218220323 - C.F. 01218220323