Profumi e sapori della montagna in estate

Le mie montagne odorano di abeti e di resina, di muschio bagnato dalla rugiada. Profumano di boschi e di prati ricoperti da crocus e ciclamini. Il verde s’infonde nelle narici e rigenera i polmoni e lo spirito.

La montagna d’estate non è fatica: è lenta conquista del benessere. Io quando ci vado mi sento libera e mi estraneo da tutto. Sono avvolta dal silenzio rotto unicamente dal ronzio delle mosche o dal frinire dei grilli. E se poi mi fermo a dormire in un rifugio, non c’è emozione più grande dell’osservare al buio la volta celeste o ammirare l’alba dai mille colori e sfumature.

E se siete pigri o impossibilitati a camminare, potete anche arrivare in macchina ad una delle tante malghe presenti in regione. Qui, dove le “mucche vanno in vacanza”, si respira l’odore del latte appena munto che poi viene sapientemente lavorato e trasformato dal malgaro ora in çuç (o “formadi di mont”, formaggio di malga), ora in scuete (ricotta), ora in spongje (burro).

Come posso descrivervi questi sapori?

Dovete solo provarli negli agrodolci cjarsons, nel morbido o croccante frico o nel gustoso toc’ in braide. E come spuntino o dolce finale basta anche una ricottina appena fatta, ancora tiepida, accompagnata da una marmellata di frutti di bosco, ovviamente raccolti nei dintorni della malga. Solo così assaporerete un po’ il mio Friuli.

Questo articolo è disponibile in: English Deutsch

Inserisci i tuoi dati

INFORMATIVA art. 13 D.lgs 196/03 “Codice in materia di protezione dei dati personali”.
Ai sensi dell’art. 13 del d.lgs 196/2003 “Codice in materia di protezione dati personali”, la informiamo i dati personali e il suo indirizzo mail, fornito in sede di compilazione del modulo, sono raccolti e gestiti con strumenti informatici per le finalità strettamente connesse ed indispensabili aal progetto Social Ambassador Friuli Venezia Giulia. I suoi dati non verranno comunicati a terzi né saranno diffusi. I Suoi dati potranno essere conosciuti solo da soggetti specificatamente incaricati al trattamento. Il Titolare del trattamento è PROMOTURISMOFVG con sede in Trieste, via Locchi 19, a cui Lei potrà rivolgersi per far valere i suoi diritti così come è previsto dall’art. 7 del d.lgs. 196/2003.

annulla

Seleziona le tue preferenze

Scegli fra le categorie che più ti interessano per rimanere sempre aggiornato.

annulla

I dati inseriti non sono corretti

Grazie per esserti registrato!

Controlla la tua email. Riceverai le credenziali di accesso al blog.

© PromoTurismoFVG – Sede legale: via Locchi, 19 - 34123 Trieste. Sede operativa: Villa Chiozza, via Carso 3 - 33052 Cervignano del Friuli (UD) - info@promoturismo.fvg.it PEC: promoturismo.fvg@certregione.fvg.it numero verde 800 016 044 / +39 0431 387130 - Centralino uffici Villa Chiozza tel. +39 0431 387111 - fax +39 0431 387199 - P.I. IT01218220323 - C.F. 01218220323